Sicurezza carte prepagata: consigli per migliorarla al massimo

Pubblicato da Redazione il

Le carte prepagate con iban, o senza, sono strumenti finanziari in larga diffusione e molto funzionali perché di facile e veloce uso.

Proprio per la loro grande utilità e l’uso costante ogni utente deve prestare particolare attenzione alla sicurezza di queste carte.

Per ottimizzare l’impiego in termini di sicurezza delle carte prepagate infatti è necessario mettere in atto delle buone pratiche, ecco di seguito qualche consiglio molto utile per utilizzare la tua carta con maggiore sicurezza e al riparo da ogni rischio.

In fondo si tratta di denaro, quindi ridurre i rischi di incappare in qualche frode è fondamentale per i tuoi risparmi.

Quali sono le carte più sicure?

Le carte più sicure sono certamente quelle appartenenti ai circuito di pagamento Mastercard e Visa Electron. Qui di seguito trovi l’elenco delle carte che noi reputiamo più sicure ma, per massimizzare il livello di sicurezza delle prepagate, devi leggere con attenzione anche tutti i consigli che trovi nei paragrafi successivi di questa guida.

Ecco le carte più sicure:

Cos’è e dove trovi il codice di sicurezza delle carte prepagate

Il codice di sicurezza delle carte prepagate, che è composto da 3 cifre e si chiama codice CVV2, lo trovi sul retro. Dovrai utilizzarlo tutte le volte che effettui una transazione online all’interno di siti che utilizzano il circuito di pagamento appartenente alla tua carta.

Sicurezza carte prepagata: la scelta dello strumento più idoneo e possibili limitazioni

Per migliorare la sicurezza della tua carta prepagata uno dei primi passi che puoi fare è quello riconducibile alla scelta del prodotto finanziario da sottoscrivere con l’istituto di credito preferito.

In questa direzione un fattore che devi considerare è quello del sistema d’accesso, che deve prevedere una doppia verifica. In altre parole, all’atto di effettuare il login dovrai inserire username, password e un codice di 6 cifre che ti sarà spedito sul cellulare o via email.

Per aumentare i margini di sicurezza puoi anche limitare l’impiego della tua carta prepagata a determinate operazioni, limitazioni che puoi gestire direttamente e con semplicità dall’app: per esempio, puoi non abilitare la tua prepagata per gli acquisti online e così facendo arginare i pericoli provenienti dai siti web non autorizzati alle vendite.

Un’altra buona abitudine, con i tipi di carta che lo consentono, è quella di stabilire un preciso limite di spesa, un accorgimento molto utile nei casi di smarrimento o furto della prepagata e non solo.

Inoltre, è opportuno scegliere un prodotto finanziario caratterizzato dai moderni sistemi di codifica (tecnologia contactless, microchip), tecnologie che aumentano di gran lunga i livelli di sicurezza.

Le carte prepagate di ultima generazione tengono sempre più conto della sicurezza, una maniera per tutelare maggiormente gli utenti dai possibili rischi derivanti dal fenomeno delle truffe e dei furti di dati sensibili. Ciò significa che se possiedi carta Mastercard o carta Visa Electron, su questo punto di vista sei in una botta di ferro.

Sicurezza carte prepagata: occhio agli acquisti online

carte prepagate sicure

Quando fai acquisti online con la carta dovrai fare particolare attenzione alla sicurezza perché sul web è facile cadere in qualche frode.

Purtroppo i numeri parlano chiaro: le frodi online sono moltissime e in netto aumento nonostante l’impegno di tutti gli operatori nel contrastarle.

Per tale ragione prima di procedere con qualche acquisto online dovrai fare attenzione all’attendibilità del sito e delle pagine, un modo pratico per preservare le tue informazioni personali e finanziarie.

Potrai, ad esempio, verificare la serietà della pagina web consultata per effettuare l’acquisto cercando le notizie utili per identificare l’azienda fornitrice dei beni e servizi, i recapiti telefonici e le email di contatto.

Dai un occhio anche alle modalità di pagamento, quando un sito ne propone diverse (Apple Pay, PayPal, etc) è solitamente sinonimo di maggiore sicurezza e attendibilità dello stesso.

Non utilizzare, inoltre, la carta prepagata per acquisti su quei siti che non contemplano i sistemi di pagamento con i codici di sicurezza delle carte di credito prepagate Visa o Mastercard.

Sicurezza carte prepagata: altri utili consigli

La sicurezza delle carte prepagate è un argomento molto serio, per questo ogni utile suggerimento è da tenere bene in mente. Per allontanare i rischi di una violazione è una buona regola anche quella di prestare attenzione al phishing, una truffa praticata dai malintenzionati attraverso l’invio di email.

Con questo sistema truffaldino vengono inviate email da indirizzi che sembrano veritieri e provenienti effettivamente dalle banche, con cui vengono richiesti i dati privati, i codici di sicurezza e i numeri delle carte prepagate. Una vera e propria violazione della privacy per sottrarti informazioni preziose, con il chiaro scopo di fregarti del denaro.

Altra buona pratica è quella di controllare continuamente le movimentazioni, per accertarti di eventuali appropriazioni indebite di denaro sulla tua carta. Per farlo, ti è sufficiente tenere sotto controllo le spese dal tuo estratto conto online.

Nei casi in cui ti accorgi di acquisti o prelievi non fatti da te devi immediatamente, senza perdere neppure un istante, devi contattare il servizio clienti per bloccare la tua carta al più presto possibile.

Prima di concludere vorrei poi darti un ultimo consiglio, forse il più scontato ma che è sempre meglio ricordare: conserva la tua carta prepagata e i suoi stretti riferimenti in un posto sicuro e lontano da occhi indiscreti. La leggerezza spesso gioca brutti scherzi, mettendo così a rischio le nostre informazioni private e finanziarie.

I malintenzionati non smetteranno mai di provare a fregarci i dati sensibili e del denaro, principalmente con mirati attacchi online, ma con l’impiego da parte nostra di tutte le contro misure utili sarà più facile mettere al sicuro le carte prepagate.

Categorie: Guide

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *