Noleggio auto con carta prepagata

Pubblicato da Redazione il

Da qualche anno a questa parte, il noleggio auto è una pratica gradita a molti consumatori italiani, un’operazione che è possibile ultimare anche tramite il pagamento con carte prepagate.

Questo perché, anche nel nostro Paese, si va verso una graduale riduzione dell’impiego dei contanti a favore di un uso sempre più frequente dei nuovi mezzi di pagamento. Siccome potrebbe capitarti di noleggiare un’auto con carta prepagata, ti invito a leggere quest’articolo per saperne di più sull’argomento.

Noleggio auto con carta prepagata: come funziona

Il noleggio auto con carta prepagata è simile a quello fatto con una tradizionale carta di credito, anche se di solito con una prepagata viene richiesta un’assicurazione a tutela di eventuali ulteriori problematiche.

Per poter fruire dell’uso di un’auto noleggiata devi prenotarla, leggere le condizioni contrattuali, pagare la cauzione, sottoscrivere l’eventuale polizza assicurativa, formalizzare il contratto e riconsegnare il mezzo nel giorno e nell’ora concordati con la compagnia di noleggio.

Una procedura con poche complessità, che tuttavia va seguita con tanta attenzione e cognizione di causa. Soprattutto, prima di pagare, dai un’occhiata al documento contrattuale e assicurati di aver compreso bene i costi, i termini e tutte le altre condizioni contenute nel contratto stesso.

La stipula del contratto avviene all’atto del ritiro dell’auto, perciò devi prematuramente conoscerne i contenuti prendendoti tutto il tempo utile per controllare le clausole più di una volta.

Se infatti, a seguito della lettura, noti qualche discordanza, chiedi immediatamente le relative delucidazioni per comprendere bene gli impegni che stai prendendo con la firma del contratto.

Un’altra cosa importante su cui devi preventivamente informarti è l‘addebito della cauzione posta a garanzia.

Un addebito che avviene attraverso una pre-autorizzazione sulla carta, di cui quindi devi sapere l’esatto importo. Infatti, una volta scelta la compagnia e l’auto da noleggiare, devi informarti sul denaro da precaricare sulla carta per far sì che la pre-autorizzazione possa avere un esito positivo. Un importo richiesto a garanzia che cambia in relazione alle dimensioni, ai confort e alle caratteristiche della vettura da noleggiare.

Inoltre, al momento di noleggiare un’auto con carta prepagata, diverse compagnie di noleggio chiedono la stipula di una polizza assicurativa a maggiore copertura di eventuali problemi, che potrebbero sorgere anche dopo la riconsegna della vettura. Capire bene come funziona il noleggio auto con carta prepagata quindi ti permette di arrivare preparato al momento della necessità e ti allontana da sgradite sorprese.

Noleggio auto con carta prepagata: possibili problemi

Purtroppo indipendentemente dalla modalità di pagamento, all’atto della riconsegna dell’auto potrebbero sorgere delle problematiche. In questi casi, devi essere pronto a una rapida risoluzione per evitare ulteriori inconvenienti. Innanzitutto, se hai sbagliato, dovrai prenderti le tue colpe e rimediare ai danni provocati pagando, attraverso la carta prepagata, alla società di noleggio quanto dovuto.

Parallelamente, in caso di addebito di un importo non dovuto, devi contestare subito alla società di noleggio la relativa somma.

Se riesci immediatamente a risolvere la situazione contestata è importante che tu conserva le prove per dimostrare le tue ragioni e contestualmente procedere a contattare il servizio di assistenza clienti dell’emittente della carta prepagata.

Sarà l’ufficio competente, per tuo conto, a mettersi in contatto con il circuito di pagamento al quale è collegata la carta (Visa Electron, Maestro, MasterCard) per i controlli successivi.

A loro volta, i responsabili del circuito di pagamento interessato, controlleranno gli addebiti e, se riconosciuti come non dovuti, procederanno a riaccreditarti il denaro. I tempi in questi casi non saranno brevissimi perché quando si tratta di denaro la cautela sui controlli non è mai troppa, tuttavia è la strada da seguire per vederti restituire un addebito non dovuto.

Noleggio auto con carta prepagata: le carte più gradite

In genere le carte prepagate più gradite alle società di noleggio auto sono le prepagate con i numeri in rilievo. Tra le carte che puoi utilizzare per tale servizio rientrano, per esempio, la carta N26 e la carta VIABUY.

Al di là di tutto, per te è fondamentale controllare con l’agenzia del servizio noleggio se la tua carta è compatibile o meno per procedere alla pre-autorizzazione e al pagamento del servizio di noleggio.

In caso contrario, devi concordare un altro metodo di pagamento per regolarizzare la tua posizione e fruire del noleggio auto.

Tutte attenzioni da avere per una conoscenza preventiva e trasparente di ogni aspetto della tematica. Prendere a noleggio un’auto con carta prepagata potrebbe rivelarsi una soluzione molto funzionale e particolarmente economica, a patto di informarti in anticipo sulle modalità di pagamento, sui costi, sui limiti, sui tempi e su ogni altra condizione.

Categorie: Guide

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *