Carte prepagate per Kindle

Pubblicato da Redazione il

Hai da poco comprato un lettore Kindle e vorresti utilizzare la tua prepagata per acquistare i tuoi e-book?

Amazon accetta diverse modalità di pagamento e oltre alle classiche carte di credito appartenenti ai circuiti Visa e Mastercard, l’azienda di commercio elettronico statunitense accetta pagamenti anche con prepagate.

Se anche tu sei in possesso di una carta prepagata e vuoi impostarla come modalità di pagamento per Kindle o semplicemente stai pensando di fartene una da utilizzare per i tuoi acquisti online, non ti resta che impiegare cinque minuti del tuo tempo nella lettura di questo breve articolo.

carta hype per kindle

Come impostare da zero una carta prepagata come modalità di pagamento per Kindle

Per iniziare ad acquistare gli e-book su Amazon per il proprio lettore Kindle con ricaricabile bisogna innanzitutto impostarla come modalità di pagamento.

Per farlo basta accedere al proprio account Amazon, utilizzando l’e-mail e la password, cliccare in alto a destra (in corrispondenza del proprio nome) e attendere che si apri il menù a tendina. Da quest’ultimo dovrai selezionare la voce contenuti e dispositivi e, nella parte in alto, cliccare su impostazioni.

Nella pagina che ti si aprirà dovrai cliccare su aggiungi una carta e inserire i suoi dati (numero della carta e mese e anno di scadenza) e il tuo nome e cognome. Pigiando poi su successivo dovrai digitare l’indirizzo di fatturazione per i futuri acquisti e confermare tutte le informazioni inserite.

Alla fine della procedura verrai reindirizzato alla pagina impostazioni di pagamento nella quale dovrai solo selezionare la prepagata appena inserita e confermare la tua scelta cliccando su continua.
Da questo momento in poi tutti gli acquisti che farai per Kindle verranno pagati utilizzando la tua prepagata. Ricorda che potrai modificare la modalità di pagamento predefinita in qualsiasi momento.

Come cambiare la modalità di pagamento scelta in precedenza e impostare la carta prepagata

Così com’è semplice impostare da zero una qualsiasi modalità di pagamento è altrettanto semplice modificarla optando per una carta prepagata.
Il procedimento è pressoché simile a quello descritto in precedenza.

Dovrai accedere all’account Amazon con le tue credenziali, cliccare il menù con il tuo nome e selezionare la voce contenuti e dispositivi. Dopo aver pigiato su preferenze visualizzerai la pagina impostazioni di pagamento Kindle.

A questo punto non dovrai fare altro che pigiare su modifica la modalità di pagamento e aggiungere una nuova modalità di pagamento andando ad inserire i dati della tua prepagata, l’indirizzo di fatturazione e confermare selezionando la voce continua.

Verrai reindirizzato alla pagina impostazioni di pagamento Kindle per confermare le operazioni appena eseguite. Da questo momento in poi, tutti i tuoi acquisti per Kindle verranno pagati utilizzando la prepagata inserita.

tinaba kindle

Quale carta prepagata scegliere per Kindle

A meno che tu non sia già titolare di una carta prepagata, se hai intenzione di farne una da utilizzare per Kindle e non sai quale scegliere sei nel posto giusto. Di seguito ti proponiamo una serie di prepagate (alcune dotate anche di Iban) perfette per i tuoi acquisti online.

Postepay

Una delle prime e forse più popolari ricaricabili. La classica prevede un costo di emissione di soli 10 euro e una ricarica iniziale di almeno 5 euro. Non sono invece previsti canoni annuali. La versione Evolution invece ha un costo di emissione di 5 euro e una ricarica iniziale di almeno 15 euro. È inoltre previsto un canone annuo di 12 euro. A differenza però della classica, la Postepay Evolution funge da conto in quanto è dotata anche di Iban, il che permette al suo titolare di ricevere e inviate bonifici bancari.

Prepagata PayPal

Può essere richiesta in qualsiasi punto vendita Lottomatica e ha un costo di 9,90 euro. Al costo iniziale della PayPal si aggiungono poi le commissioni di ricarica e i costi relativi ai prelievi.
Oltre a queste prepagate tradizionali che richiedono comunque costi di attivazione, commissioni e, alle volte, anche il pagamento di un canone annuo è bene ricordare che oggi sono disponibili tantissime ricaricabili estremamente convenienti da poter utilizzare per gli acquisti online e su Amazon. 

HypeTinabaFlowecard

Sono tutte carte prepagate sicure, facili e pratiche da utilizzare che non prevedono né costi di emissione né canone annuo nelle loro versioni base.

Le carte prepagate Amazon per Kindle

Se non si possiede una prepagata e non si ha intenzione di richiederne una, Amazon offre anche l’opportunità di utilizzare le proprie carte prepagate note come buoni regalo. Reperirle è estremamente semplice, basta recarsi in un qualsiasi punto vendita Lottomatica o nelle Agenzie SisalPay.

Le carte prepagate Amazon contengono già una certa somma di denaro, che va da 10 a 100 euro, che può essere spesa per l’acquisto di e-book e di qualsiasi altro prodotto presente sull’e-commerce più importante al mondo.

Per utilizzare i buoni regalo dovrai accedere al tuo account Amazon e andare ad inserire, nell’apposita sezione, il codice stampato sullo scontrino rilasciato dal punto vendita autorizzato.

Categorie: Guide

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *